Who is Who: Jacinda Ardern

Nome: Jacinda Ardern
Nazionalità: neozelandese
Data di nascita: 26 luglio 1980
Ruolo: Premier Nuova Zelanda

Who is Who: Jacinda Ardern - Geopolitica.info

Confermata lo scorso settembre alla guida della Nuova Zelanda Jacinda Ardern è una delle premier più giovani al mondo. Classe 1980, nata nel borgo rurale di Murupara (padre poliziotto e madre addetta alla mensa scolastica) è cresciuta a Morrinsville, roccaforte del partito conservatore, il National. A ventitrè anni entra nella segreteria nazionale del suo partito gli Young Labour e nel 2005 entra a far parte dello staff della prima ministra e sua mentore Helen Clark.

Nel 2008 viene eletta all’unanimità Presidente dell’Unione Internazionale della Gioventù Socialista. Le due principali battaglie di Jacinda Ardern fin dal suo “esordio” in politica sono state: il clima e la lotta alla povertà infantile.

“Let’s do this”, Facciamolo. Questo è stato lo slogan della prima campagna elettorale di Jacinda Ardern, una esortazione lanciata nei confronti di un partito in crisi profonda, che godeva di una pioggia di donazioni e del 33% di consensi. 

Il carattere di Ardern si riflette nella sua leadership che ha dimostrato una grande solidità anche in momenti difficili come in occasione del terribile massacro di Christchurch del 15 marzo 2019 quando un uomo fece irruzione in una moschea massacrando alcune decine di persone.

Immediatamente dopo la premier ha fatto un appello chiedendo alle nazioni e alle società private di impedire la pubblicazione di contenuti terroristici online e garantirne l’immediata rimozione, il summit promosso da Ardern ha visto la partecipazione e la firma di 48 Paesi (Trump fu il grande assente) e il consenso dei big della rete come Facebook, Amazon, Google e Twitter.

Tra i provvedimenti più importanti del suo governo: 

  • L’Equal Pay Amendment Bill che consente alle donne di richiedere una rivalutazione del proprio stipendio rispetto a quello dei colleghi uomini.
  • L’approvazione della legge che “decriminalizza” l’interruzione di gravidanza.
  • Un provvedimento che prevede la fornitura alle alunne di tutte le scuole primarie, medie e secondarie di prodotti igienici femminili ( un ulteriore modo di contrastare la povertà dal momento che un pacco di assorbenti in Nuova Zelanda può costare fino a quindici dollari).
  • Lo Zero Carbon Act per azzerare le emissioni di Co2 (entro il 2050), in due anni sono stati piantati 250 milioni di nuovi alberi, interrotte le esplorazioni petrolifere e imposto un tetto massimo all’utilizzo di fertilizzanti.

Vuoi approfondire i temi relativi alla politica di difesa e a alla propaganda cinesi?

Scopri il nostro Crash Course “La potenza del dragone”!


Per approfondire la figura politica di Jacinda Aedern si raccomanda la lettura di:

Jacinda Ardern. Una leader della porta accanto – Francesco Foti

People edizioni

Pp 128 € 14,00