Usa, Los Angeles cancella il Columbus Day: «Celebrazione di un genocidio»
Usa, Los Angeles cancella il Columbus Day: «Celebrazione di un genocidio» - GEOPOLITICA.info

L’ondata di revisionismo storico che ha colpito gli Stati Uniti abbattendo statue e simboli confederati in tutto il Paese non ha risparmiato la celebrazione del Columbus Day a Los Angeles. Dopo la decapitazione di un busto a Yonkers e la possibile rimozione di una statua a New York, ieri il consiglio comunale della città californiana ha deciso, con quattordici voti favorevoli e appena uno contrario, l’abolizione della festa nazionale dedicata a Cristoforo Colombo, che sarà rimpiazzata da una giornata per commemorare «le popolazioni indigene, aborigene e native»

LEGGI L’ARTICOLO