0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaLe sei frecce di Ataturk e il neo-ottomanesimo nella...

Le sei frecce di Ataturk e il neo-ottomanesimo nella Turchia di oggi

-

L’impero è morto, viva l’impero!

La Turchia è la naturale erede di una secolare tradizione imperiale che ha conosciuto la sua fine in un tempo storicamente ancora troppo recente perché non se ne possa avere memoria e, soprattutto perché non susciti sentimenti ancora vivi e pulsanti. Grandezza, potenza, estensione non possono essere obliati con un semplice tratto di penna; orgoglio, nazionalismo e desiderio di proiezione di potenza animano la politica anatolica che, attraversato il kemalismo, vive un contrastante e dibattuto ritorno ad una forma criptoimperiale, una forma di neo ottomanesimo che deve essere studiata con attenzione soprattutto per le possibili implicazioni in un futuro più che prossimo e coinvolgente.

LEGGI L’ARTICOLO

Articoli Correlati

Is Italy needed in the Indo-Pacific?

Amidst Washington’s push for European support in the Indo-Pacific, has Italy proven overly eager to pivot east? Faced with...

UAE restricts US ability to launch retaliatory airstrikes against Iran proxies

Other Arab countries are restricting operations as well, according to people familiar with the matter. LEGGI L'ARTICOLO

Donald Trump just did Europe a favor

Europe might finally get real about defending itself now the Republican frontrunner is inviting Putin to attack some of...

Get realist: How the EU can secure its position amid great power rivalry

Europeans should take seriously the thinking of figures such as John Mearsheimer. If they are unable to answer his...