Trump prepara nuove sanzioni contro Mosca. Per Macron l’azione in Siria è stata “perfetta”
Trump prepara nuove sanzioni contro Mosca. Per Macron l’azione in Siria è stata “perfetta” - GEOPOLITICA.info

Come annunciato dall’ambasciatrice Nikki Haley, gli Stati Uniti adotteranno nuove sanzioni contro Mosca in risposta al sostegno del Cremlino a Bashar al-Assad. Tali misure dovrebbero colpire direttamente società russe che hanno aiutato Damasco a realizzare e a dispiegare armi chimiche. Mosca continua però a respingere ogni accusa, sostenendo che l’arsenale chimico siriano è stato distrutto sotto il controllo delle organizzazioni e delle nazioni impegnate nel paese.
Inoltre, Washington, insieme a Londra e Parigi, ha preparato un progetto di risoluzione sulla Siria presentato oggi al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, che prevede l’istituzione di un nuovo meccanismo investigativo per l’uso di armi chimiche.

LEGGI L’ARTICOLO