0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

TematicheItalia ed EuropaTensione Ue-Russia, "da Mosca propaganda antieuropea"

Tensione Ue-Russia, “da Mosca propaganda antieuropea”

-

Scambio di accuse fra Ue e Russia: secondo il Parlamento europeo, c’è il Cremlino dietro al tentativo di dividere l’unione Europea. Il presidente Vladimir Putin risponde sostenendo che l’Occidente sia in pieno degrado politico.
Il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione in cui lancia un allarme sulla propaganda anti-europea da parte della Russia e dei gruppi del del terrorismo islamico. “La propaganda cerca di distorcere la verità, di suscitare paura, di instillare dubbi e di dividere l’Unione europea”, si legge nella risoluzione, approvata con 304 voti a favore, 179 contrari e 208 astensioni. Per quanto riguarda Mosca, la risoluzione sottolinea che dopo “l’annessione della Crimea e l’aggressione all’Ucraina orientale, molti Paesi sono pienamente consapevoli della disinformazione e della manipolazione da parte della Federazione russa”, ha detto la relatrice Anna Fotyga, una conservatrice polacca. “Anche questo rapporto, mentre era in via di preparazione, e’ finito nel mirino di una propaganda ostile”, ha aggiunto. – LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

La politica di Difesa del governo Draghi

L’esecutivo guidato da Mario Draghi ha dovuto affrontare numerosi episodi che hanno riguardato in maniera molto stretta la dimensione...

Il vertice di Samarcanda e le implicazioni geopolitiche

Dal 15 al 16 settembre si è tenuta a Samarcanda (Uzbekistan), la ventiduesima edizione del vertice del Consiglio dei...

Italy’s Election Winner Will Have to Work With Europe on Economy

Incoming leader Giorgia Meloni, a longstanding European Union critic, faces limited options as the region grapples with its energy...

Guerra ed energia: il Discorso sullo stato dell’Unione di Ursula von der Leyen

Un’ora circa di discorso dove è stato tracciato il bilancio dell’anno trascorso e gli obiettivi futuri. I punti centrali...