0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Tag:sanzioni

Asset russi in Occidente: ostacoli e implicazioni di una confisca

Uno degli effetti più significativi della globalizzazione è stato quello di accentuare come non mai l’interdipendenza economica tra gli Stati. Tale interdipendenza, se efficacemente...

Il doppio effetto delle sanzioni sul Niger e la divisione in blocchi dell’Africa Occidentale

A partire dallo scorso luglio, il Niger si trova sotto pesanti sanzioni imposte sia dalla Comunità Economica dell’Africa Occidentale che da altri attori internazionali...

Considerazioni euroamericane: accordi e divergenze sull’undicesimo pacchetto di sanzioni alla Russia

La decisione dell’Unione Europea di estendere le sanzioni nei confronti degli attori economici legati alla Federazione Russa anche a quelli che riescono ad eludere...

Ucraina: la stabilità di un conflitto congelato

Nel mare magnum di tensioni che fanno allontanare e scontrare Washington e Mosca ve ne è una per antonomasia: l’Ucraina. Negli ultimi giorni la...

Gli Emirati in visita in Siria: verso la normalizzazione delle relazioni tra mondo arabo e regime di Assad?

Lo scorso 9 novembre, una delegazione degli Emirati Arabi Uniti (EAU) guidata dal Ministro degli Esteri Sheikh Abdallah bin Zayed al-Nahyan ha incontrato il...

Sanzioni vs Talebani: evoluzione e prospettive future

Nel corso degli ultimi dieci anni gran parte del sistema sanzionatorio posto a carico dei Talebani è rimasto inattivo. Tale scelta è stata fatta...

Biden vs Putin: Mosca al centro della politica estera di Washington?

Le dichiarazioni rilasciate da Joe Biden hanno destato grande attenzione a livello internazionale, aprendo un aspro confronto tra Mosca e Washington. Durante un’intervista alla...

Dobriy den Mr. President: le relazioni Mosca-Washington con l’arrivo di Biden

NATO, sanzioni, New START e Pechino. Questi sembrano essere i primi punti focali che Biden dovrà affrontare nelle relazioni con Mosca. Nella sua precedente...

Ultime Notizie

L’inatteso vincitore della guerra ucraina: la Turchia di Erdoğan

Nel bilanciamento degli interessi contrapposti di una guerra geograficamente limitrofa e strategicamente sconveniente, la Turchia di Erdoğan si è...

All’Italia del G7 urge un “Piano Mattei” (anche) per lo spazio, o forse meglio dire: un “Piano Broglio”

In questo 2024, oltre alla Presidenza del G7, l’Italia sarà il “centro mondiale” dei più importanti appuntamenti in campo...

Nasce l’edizione europea di The Watcher Post

Se, oggi 17 aprile 2024, si pensa al 2019, si pensa a qualcosa di molto in là nel tempo,...

I BRICS e il controllo degli stretti: una possibile spiegazione dell’allargamento

Il primo gennaio 2024 il gruppo BRICS si è allargato ad Egitto, Etiopia, Iran, Arabia Saudita ed Emirati Arabi...