0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Tag:proteste

Tunisia: la crisi politica-sociale-economica e la guerra agli “irregolari”

Gli ultimi mesi in Tunisia sono stati caratterizzati da disordine, proteste e malcontento popolare. La tabella di marcia annunciata l’anno scorso dal presidente Kaïs...

Le proteste in Iran proseguono silenziose

Nel pieno della profonda crisi di legittimità che da mesi minaccia la tenuta delle istituzioni, l’11 febbraio il regime iraniano ha dato prova del...

Proteste anti-Covid in Cina: prospettive di un regime change?

Giovedì 25 Novembre in Cina, nello specifico a Urumqi, una città nella Provincia Nord-Occidentale dello Xinjiang, si è consumata una tragedia. Dieci persone, secondo...

Lotte femministe transnazionali: il dramma iraniano

A partire da metà settembre 2022 le proteste delle donne iraniane sono scoppiate nella cittadina di Saqqez per poi diffondersi nelle piazze della capitale...

Opposizione sistemica ed extra parlamentare: prospettive e limiti delle proteste in Russia

Memorial, una delle ONG più importanti in Russia ha registrato che nell’anno 2019 si sono tenute più di 300 manifestazioni civili e politiche in...

Il 2020 geopolitico della Russia e dello Spazio post-sovietico

Il 2020 è stato un anno di inaspettati avvenimenti per la Russia e lo Spazio post-sovietico, la stabilità che ha tradizionalmente contraddistinto l’area è...

La “rivolta” tunisina dieci anni dopo, tra cambiamenti e continuità

Il 17 dicembre 2010 il giovane commerciante tunisino Mohamed Bouazizi si diede alle fiamme dinanzi alla sede del governatorato di Sidi Bouzid. Questo estremo...

La riforma costituzionale dell’Algeria: lotta al terrorismo e difesa dei confini

L’Algeria è in fermento politico dal 2019, quando migliaia di cittadini si sono riversati in piazza per protestare contro il tentativo di Abdelaziz Bouteflika...

Ultime Notizie

Nasce l’edizione europea di The Watcher Post

Se, oggi 17 aprile 2024, si pensa al 2019, si pensa a qualcosa di molto in là nel tempo,...

I BRICS e il controllo degli stretti: una possibile spiegazione dell’allargamento

Il primo gennaio 2024 il gruppo BRICS si è allargato ad Egitto, Etiopia, Iran, Arabia Saudita ed Emirati Arabi...

Il sistema degli Spitzenkandidaten: prospettive sulle elezioni europee 2024

In questi mesi abbiamo assistito ai Congressi di tutti i gruppi politici presenti all’interno del Parlamento europeo. I gruppi,...

JAPHUS è una realtà: il trilaterale Filippine – Giappone – USA rafforza l’architettura di sicurezza nell’Indo-Pacifico

Lo scorso 11 aprile il primo ministro giapponese Kishida, il presidente USA Biden e il presidente delle Filippine Marcos...