0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Tag:Iraq

Iraq: priorità e sfide dei primi sei mesi del governo al-Sudani

“L’Iraq oggi, dopo la formazione del nuovo governo, è un Iraq completamente diverso. Oggi ci stiamo aprendo all’intera regione e l’Iraq è uno dei...

Lo Stato Islamico tra resilienza e rinascita

Il mondo occidentale nel 2019 era convinto di essersi finalmente liberato del peggiore nemico di tutto il decennio, lo Stato Islamico. Ma la comunità...

L’influenza iraniana in Iraq a livello securitario e di governance

L’Iraq rappresenta un paese centrale per l’Iran a livello strategico, securitario ed economico. È un’area fondamentale per la politica di difesa avanzata ed un...

Stallo politico, proteste di piazza e relazioni estere in Iraq

Nel luglio 2022 i sostenitori di Moqtada al-Sadr, leader del Movimento Sadrista d’ispirazione sciita, hanno assaltato la Green Zone di Baghdad, sede del Palazzo...

Le possibili traiettorie dell’ISIS nel 2022 in Iraq e Siria dopo l’attacco alla prigione di Al-Sina e la morte del leader Abu Ibrahim al-Hashimi...

L’assalto del 20 gennaio alla prigione di al-Sina ed il contemporaneo attacco alle forze irachene a Diyala hanno riportato l’attenzione sulle capacità dell’ISIS di...

Chinese investments in Iraq: Rules-based international order facing Beijing’s onslaught 

China’s recent activities in Iraq may mark a new milestone in its increasingly overt attempts to develop an economic and political sphere of influence...

Perché l’Iran ha lanciato missili su Erbil – un’analisi della stampa persiana

Il lancio di diversi missili su Erbil deve essere contestualizzato, oltre che nell’ambito delle tensioni regionali e dell’intervento russo in Ucraina, in quello del...

La multidimensionalità e la fluidità degli attori non statali nell’area MENA: aspetti securitari e di governance

I gruppi armati non statali (NSAGs) svolgono un ruolo chiave nella definizione del contesto di sicurezza e governance dell’area MENA. Agiscono su più dimensioni,...

Ultime Notizie

Sempre più Italia nell’Indo-Pacifico. La ricerca dell’Unint University Press

La ridefinizione del sistema internazionale dovuta allo spostamento del potere globale verso la regione dell’Indo-Pacifico ha spinto anche alcune...

America breaks global rules as it defends the free world

As an organising principle for western foreign policy, the “rules-based international order” has long suffered from some disastrous flaws....

Il punto strategico non è la morte di Raisi, ma chi sostituirà Khamenei

La morte del presidente Raisi non influisce sulla strategia esterna del Paese. Ha sì conseguenze importanti, ma in prospettiva...

Nafta? No, Nefta!

Il 27 maggio 2024, il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol, il primo ministro nipponico Kishida Fumio, e il premier cinese...