Straniero: percorsi di analisi in sociologia

Pagine: 484
ISBN: 978-88-255-1803-0
Data pubblicazione: Ottobre 2018
Editore: Aracne
Prezzo: 12,00 €
Co-autori: Maria Grazia Battisti, Rita Caccamo, Roberta Cipollini, Mirko Iacobucci, Francesca Romana Lenzi
Area 14 – Scienze politiche e sociali

Straniero: percorsi di analisi in sociologia - GEOPOLITICA.info

La sociologia ha analizzato l’alterità attraverso la figura sociale dello straniero e il sistema di relazioni che si instaura con il gruppo integrato. Il volume propone due percorsi di approfondimento sul contributo della sociologia: il primo ricostruisce la riflessione teorica sulla figura dello straniero in tutto il Novecento e fino al nuovo millennio; il secondo affronta il contributo all’analisi di particolari situazioni storiche, con specifico riferimento al mondo occidentale, che hanno coinvolto gruppi umani nei confronti dei quali sono esplose forme di aggressività sociale, fino al tentativo di sterminio di interi popoli e gruppi. Afroamericani, ebrei, rom e sinti, per citare alcuni esempi.

Articoli correlati

Tradizione e modernità nel pensiero politico della... L’ordine cinese, a metà ottocento non resse l’impatto con un sistema eurocentrico di stati-nazione. Con il crollo dell’ultima dinastia imperiale (1911...
Lo stato di salute dell’Iran tra sanzioni e dissid... In una fase di transizione storico-politica destinata a mutare nuovamente gli equilibri regionali del Medioriente, l’Iran si trova attualmente in una ...
Pursuing Indo-Pacific Centrality: China’s geo-econ... Un articolo di Fabrizio Bozzato sulla strategia cinese nel Pacifico. La Cina è emersa come attore sempre più importante nella regione attraverso diver...