0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

TematicheItalia ed EuropaSoldati italiani con Nato in Lettonia, gelo da Mosca

Soldati italiani con Nato in Lettonia, gelo da Mosca

-

Nella primavera del 2017 l’Italia invierà una compagnia di 140 militari in Lettonia per partecipare alla forza Nato a guida canadese schierata nel Paese baltico, al confine con la Russia. La conferma dell’impegno italiano è arrivata dai ministri degli Esteri e della Difesa, Paolo Gentiloni e Roberta Pinotti, dopo che il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, in un’intervista alla Stampa aveva anticipato questo coinvolgimento, peraltro già deciso al vertice dell’Alleanza di luglio a Varsavia.

L’Italia invierà “nei prossimi mesi una compagnia di 140 uomini in Lettonia per partecipare alla forza Nato a guida canadese lì dispiegata”, ha precisato Gentiloni a margine della conferenza alla Nato Defense College di Roma, alla presenza di Stoltenberg. “L’Italia”, ha aggiunto il titolare della Farnesina, “ha sempre dato il suo contributo all’impostazione di rafforzamento dei nostri assetti difensivi nei Paesi settentrionali e orientali dell’alleanza atlantica”. – LEGGI L’ARTICOLO

Articoli Correlati

L’inatteso vincitore della guerra ucraina: la Turchia di Erdoğan

Nel bilanciamento degli interessi contrapposti di una guerra geograficamente limitrofa e strategicamente sconveniente, la Turchia di Erdoğan si è...

I BRICS e il controllo degli stretti: una possibile spiegazione dell’allargamento

Il primo gennaio 2024 il gruppo BRICS si è allargato ad Egitto, Etiopia, Iran, Arabia Saudita ed Emirati Arabi...

Ucraina: crisi globale o crisi regionale?

Ormai da due anni l’opinione pubblica di vari Paesi assiste sgomenta a un conflitto solo apparentemente scoppiato all’improvviso, ma...

Four villages at the heart of new Armenia – Azerbaijan tensions

Following the reestablishment of Azerbaijani control over its southwestern Karabakh region partially in 2020 and fully in 2023, the...