0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaRussia and the Afghanistan conundrum

Russia and the Afghanistan conundrum

-

The Taliban takeover of Afghanistan has created a power vacuum with security implications for the wider region that has perhaps been underestimated. While the withdrawal of the United States and its Western allies after a 20-year presence might have generated more than some cheers in certain circles, there are security concerns for powers such as Russia in an area very close to its borders. The absence of Washington from Afghanistan means, among other things, the uncontrolled smuggling of narcotics and arms, which will inevitably result in greater instability in Central Asia.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Lorenzo Termine (Gepolitica.info): “Ecco cosa sta succedendo a Taiwan”

Lorenzo Termine di Geopolitica.info ai microfoni di ‘Notizie.com’: “Esiste il rischio di un intervento americano in caso di operazione...

Uno sguardo al mondo: la complessità del presente e il nuovo ordine mondiale. Intervista al Prof. Gabriele Natalizia

Cosa sta succedendo alle relazioni internazionali nel nuovo contesto geopolitico che si è aperto con la guerra in Ucraina?...

Sri Lanka: ennesima vittima dello Scrooge pechinese 

Nelle relazioni internazionali è opportuno lasciar sedimentare gli avvenimenti; il rischio dei rilanci ad effetto senza alcuna analisi, è...

Fuoco e guerra dalle acque del levante

Il Mediterraneo si presta ancora una volta a fare da sfondo ideale per chi intende spostare l’attenzione dall’Ucraina; ora...