Riattivato il trattato Italia-Libia “Ora respingimenti possibili”
Riattivato il trattato Italia-Libia “Ora respingimenti possibili” - GEOPOLITICA.info

Roma e Tripoli hanno riattivato il trattato di amicizia firmato nel 2008 da Muammar Gheddafi e Silvio Berlusconi. L’annuncio è arrivato al termine del viaggio in Libia del ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi. Gli occhi sono puntati sui respingimenti dei migranti che partono dalla Libia. Un punto controverso, visto che in ballo c’è il rispetto dei diritti umani nel Paese dove sorgono campi di detenzione e dove gli stranieri sono in balia di torture e maltrattamenti.
LEGGI L’ARTICOLO