0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaPrime lezioni dal Qatargate (e una preghiera)

Prime lezioni dal Qatargate (e una preghiera)

-

I Paesi arabi non sono tutti uguali. Non sono corruttori in quanto Arabi, così come noi non siamo mafiosi perché Italiani, perciò per definizione tutti corruttibili. Monta il rischio di trarre conclusioni affrettate e alimentare sciocchi stereotipi già all’alba del cosiddetto Qatargate, cioè il caso di presunta corruzione di Europarlamentari da parte di Stati esteri (Qatar e Marocco) per orientare le scelte a Bruxelles. Bisogna imparare subito alcune lezioni, perché c’è il rischio immediato per l’Italia di perdere interessanti occasioni sia di collaborazione sia di crescita economica e culturale nei rapporti col Medio Oriente e con l’area del Mediterraneo allargato.

LEGGI L’ARTICOLO

Articoli Correlati

Is Italy needed in the Indo-Pacific?

Amidst Washington’s push for European support in the Indo-Pacific, has Italy proven overly eager to pivot east? Faced with...

UAE restricts US ability to launch retaliatory airstrikes against Iran proxies

Other Arab countries are restricting operations as well, according to people familiar with the matter. LEGGI L'ARTICOLO

Donald Trump just did Europe a favor

Europe might finally get real about defending itself now the Republican frontrunner is inviting Putin to attack some of...

Get realist: How the EU can secure its position amid great power rivalry

Europeans should take seriously the thinking of figures such as John Mearsheimer. If they are unable to answer his...