Presentazione libro “L’altra storia della Birmania. Una distopia del XXI secolo” di Thant Myint-U, 14 dicembre, ore 18.30, Webinar zoom
Presentazione libro “L’altra storia della Birmania. Una distopia del XXI secolo” di Thant Myint-U, 14 dicembre, ore 18.30, Webinar zoom - Geopolitica.info

Un webinar organizzato da Geopolitica.info in collaborazione con Torino World Affairs Institute (T.wai) in occasione dell’uscita dell’edizione italiana per add editore dell’ultimo libro di Thant Myint-U “L’altra storia della Birmania. Una distopia del XXI secolo”.


“Indicata tra i luoghi più attrattivi del mondo nel 2013, a ridosso della liberazione di Aung San Suu Kyi, nel giro di pochi anni la Birmania è tornata a essere uno dei Paesi da evitare. Emersa da lunghi e oscuri decenni di dittatura, i progressi verso una democrazia sembravano inevitabili. Ma le speranze di un cambiamento hanno presto vacillato con il persistere della guerra civile e la crisi umanitaria provocata dalla persecuzione del popolo rohingya. Cos’è successo?Thant Myint-U, con il suo tipico stile narrativo, racconta gli ultimi quindici anni di storia birmana ed elabora una diagnosi complessa di un Paese a un punto di rottura, esaminandone il sistema economico predatorio, le disuguaglianze in rapido aumento, la disintegrazione delle istituzioni statali, l’impatto dei social media, l’incombere della Cina, le conseguenze del cambiamento climatico e le violenze legate a razza, religione e identità nazionale. Su questo sfondo chiarisce come Aung San Suu Kyi sia stata erroneamente venerata come attivista per la democrazia e icona dei diritti umani, quando sarebbe stata meglio compresa se il mondo avesse riconosciuto in lei una nazionalista birmana.”

Introduce

Maria Sorrentino, Geopolitica.info

Intervengono

Stefano Pelaggi, Geopolitica.info

Giuseppe Gabusi, Università di Torino e T.wai

Ilaria Benini, add editore

Sara Perria, HuffpostFT

L’accesso è gratuito su prenotazione. Il webinar si terrà in via telematica sulla piattaforma Zoom. La prenotazione dell’evento deve essere fatta necessariamente su Eventbrite. Una volta completata la registrazione si riceveranno i codici di accesso alla conferenza.