Parlamento di Varsavia approva la riforma della Corte suprema: proteste in tutto il Paese
Parlamento di Varsavia approva la riforma della Corte suprema: proteste in tutto il Paese - GEOPOLITICA.info

Il parlamento polacco (Sejm) ha approvato la legge che cancella di fatto l’autonomia della magistratura approvando la controversa legge sulla Corte Suprema, nonostante le proteste pubbliche e i moniti dell’Unione europea, che ha minacciato sanzioni senza precedenti. L’opposizione in Polonia parla di «colpo di Stato».

A favore della legge hanno votato 235 deputati su un totale di 460. I voti contrari sono stati 192, 23 gli astenuti. La legge deve ora passare al vaglio del Senato dove il via libera appare scontato, oggi, in quanto il partito Diritto e Giustizia (Pis) al governo ha la maggioranza anche nella Camera alta.

LEGGI L’ARTICOLO