Nelle tensioni in aumento fra Cina e Taiwan, Washington non resta a guardare
Nelle tensioni in aumento fra Cina e Taiwan, Washington non resta a guardare - Geopolitica.info

La visita del sottosegretario Usa Keith Krach ha irritato Pechino: “l’allontanamento è ormai segnato”, ha spiegato all’AGI l’esperto Stefano Pelaggi 

La tensione tra Cina e Taiwan torna a crescere e a mostrare i limiti della relazione tra i due lati dello Stretto, sotto gli occhi di Washington, che guarda con attenzione all’isola di 23 milioni di abitanti. Pechino rivendica Taiwan come parte del proprio territorio in base al principio dell’”unica Cina”, che non è riconosciuto oggi da Taipei, e sulla cui interpretazione l’isola ha sempre sottolineato la divergenza con la Cina.

LEGGI L’ARTICOLO: