Movimenti sospetti in Siria. La Francia invia una nave-spia
Movimenti sospetti in Siria. La Francia invia una nave-spia - GEOPOLITICA.info

Della Siria non ci si può dimenticare. Perché la guerra continua a imperversare, anche se può sembrare che i media se ne siano dimenticati. Ieri, la notizia di un possibile attacco chimico ad Aleppo ad opera dei jihadisti e la conseguente reazioni russa e siriana, ha invece ricordato a tutti che il conflitto non è finito. Anzi, con Idlib ancora in una fase di stallo, con la Turchia che non sposta le sue mire dal nord del Paese e con la coalizione internazionale ancora pienamente coinvolta a est dell’Eufrate, la guerra appare lontana da una fine certa.

LEGGI L’ARTICOLO

Articoli correlati

Lo stato di salute dell’Iran tra sanzioni e dissid... In una fase di transizione storico-politica destinata a mutare nuovamente gli equilibri regionali del Medioriente, l’Iran si trova attualmente in una ...
A Tale of Two Asias Whatever happened to the "Asian Century?" In recent months, two Asias, wholly incompatible, have emerged in stark relief. There is "Economic Asia," t...
Il Giappone sta per annunciare le portaerei difens... Il Giappone si appresta ad annunciare la riconversione delle cacciatorpediniere portaelicotteri classe Izumo in portaerei difensive. La decisione sarà...