Le strategie antagoniste di Italia e Francia nel Mediterraneo (e in Libia)
Le strategie antagoniste di Italia e Francia nel Mediterraneo (e in Libia) - GEOPOLITICA.info
Come spesso succede nelle questioni del “grande medioriente”, il conflitto libico non è certo un confronto bianco-nero, quanto piuttosto una gradazione di grigi che spesso mutano tonalità e colore

Per molto meno, nel confronto – ancora non apertamente militare – in Venezuela tra governo e opposizione, si parla senza tema di esagerare di guerra fredda tra Stati Uniti e Russia, potenze che si competono l’influenza sul paese latino-americano: invece in Libia, dove due paesi amici e fondatori dell’Unione europea, la Francia e l’Italia, risultano supportare due schieramenti in guerra tra loro, si parla solamente di crisi libica. Come mai?

LEGGI L’ARTICOLO