0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

TematicheAfrica SubsaharianaLe Mutilazioni Genitali Femminili nel mondo

Le Mutilazioni Genitali Femminili nel mondo

-

Nel corso del XX secolo le MGF sono divenute argomento di dibattito a livello internazionale, prima in ambito medico, per poi costituirsi concettualmente come forma di violenza nei confronti delle donne e, ad oggi, violazione dei diritti umani. Il contrasto e la prevenzione delle Mutilazioni Genitali Femminili è, infatti, uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. La diffusione delle MGF a livello mondiale a causa dei flussi migratori ha evidenziato la necessità, da parte dei soggetti internazionali come le Nazioni Unite e regionali come l’Unione Europea e l’Unione Africana, di prevedere un adeguamento delle norme internazionali e nazionali contro l’esercizio di tali pratiche. Il report cerca di fornire un breve excursus sul quadro legislativo di riferimento in materia di MGF, ponendo l’attenzione su alcuni casi studio nazionali specifici.

Corsi Online

Articoli Correlati

I Manchurian candidate del Paese dei gelsomini

Il destino di alcuni paesi porta lo stigma originario della geografia; la Tunisia non fa eccezione. Vaso di coccio...

La guerra in Ucraina avvicina o allontana l’entrata in Ue della Macedonia del Nord? 

La longanimità della Macedonia del Nord verso le lungaggini Europee e i veti greco prima e bulgaro poi, potrebbero...

Prove di guerra a Taiwan

Lo stretto di Taiwan è stato il teatro di imponenti esercitazioni militari: scontata la condanna di Washington mentre Giappone...

No progress in CPEC SEZs is hurting industrial growth of Pakistan

Pakistan’s plan of emulating successful Asian economies for manufacturing growth in the country is now falling apart. The country...