“La verità è che alla Cina non importa abbastanza dell’Italia”
“La verità è che alla Cina non importa abbastanza dell’Italia” - GEOPOLITICA.info

Alberto Forchielli, managing partner del Fondo Mandarin, demolisce alcune convinzioni e molte illusioni sulle prospettive di rapporti finanziari, oltre che commerciali, tra Roma e Pechino. ” Siamo un paese di serie B. Non abbiamo tecnologia. Non siamo ubicati in modo strategico. Non abbiamo risorse strategiche. Non siamo un mercato grande. Siamo un sistema con cui è difficile dialogare perché ogni sei mesi cambia interlocutore. Non esiste un desk Italia all’interno del ministero degli Esteri cinese, ci hanno raggruppato all’interno di un unico dipartimento con i Paesi dell’Est per una serie di caratteristiche congenite e patologiche.”

LEGGI L’ARTICOLO