La Russia e il “grande gioco” balcanico
La Russia e il “grande gioco” balcanico - GEOPOLITICA.info

Nel nostro continente i Balcani occidentali potrebbero tornare a costituire il principale teatro di confronto tra la Russia, gli Stati Uniti e i loro alleati europei. Costituiscono, allo stesso tempo, l’unica sub-regione d’Europa non completamente integrata nel sistema delle alleanze occidentali e considerata da Mosca quale principale direttrice della sua penetrazione nel continente e verso il Mediterraneo. È possibile ipotizzare una futura escalation della competizione tra la Russia e l’Occidente nell’area Balcanica? Nel breve termine la risposta è negativa, in virtù dell’attuale esposizione politica di Mosca e della riduzione delle sue disponibilità economiche.

LEGGI L’ARTICOLO