La promozione del Soft Power italiano nell’era della comunicazione digitale
La promozione del Soft Power italiano nell’era della comunicazione digitale - GEOPOLITICA.info

La frammentazione degli attori che influenzano la politica estera sta erodendo il tradizionale ruolo della diplomazia, che sta cercando nuove modalità di interazione attraverso strumenti inediti. Le dinamiche di Public Diplomacy sono oggi fortemente condizionate dallo scenario dei media digitali. Gli Istituti Italiani di Cultura (IIC), e le altre istituzioni nazionali dedicate alla promozione culturale all’estero, devono confrontarsi con le nuove esigenze di una comunicazione sempre più agile e fluida mantenendo le specificità della tradizione e della cultura italiana. Una importante sfida per rinnovare e consolidare l’immagine dell’Italia nel mondo.

LEGGI L’ARTICOLO