0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaLa Cina è (davvero così) vicina?

La Cina è (davvero così) vicina?

-

Con l’aggravarsi della crisi causata dalla diffusione del Covid-19, la Repubblica Popolare Cinese ha attivato una poderosa macchina propagandistica attraverso i suoi megafoni mediatici ed i canali diplomatici, abilmente orientati a minimizzare le colpe dell’Impero del Centro esaltandone i gesti simbolici come quello di inviare aiuti e personale medico in Italia per contribuire a fronteggiare l’emergenza, nel tentativo evidente di distogliere l’attenzione sulle cause e soprattutto sulle responsabilità cinesi nella mancata condivisione delle informazioni circa la diffusione del virus che già a  novembre 2019 si era manifesto Whuan, successivamente cogliendo di sorpresa l’Europa ed il nostro paese in particolare.

LEGGI L’ARTICOLO:

Corsi Online

Articoli Correlati

What the world looks like to Ron DeSantis

The Florida governor has foreign policy positions that reflect both traditional Republican orthodoxy and MAGA-style populism. LEGGI L'ARTICOLO

Il ritiro della Russia dal New Start, fra deterrenza e strategia politica

Vladimir Putin ha annunciato nel suo discorso alla nazione davanti all’Assemblea federale del 21 febbraio che la Russia sospende...

Full text: The State of Democracy in the United States: 2022

China's Ministry of Foreign Affairs released a report entitled "The State of Democracy in the United States: 2022" on...

La fine della GeRussia, il triplo contenimento, la storia in marcia: Santangelo legge la tempesta d’Ucraina

Osservatorioglobalizzazione.it torna a dialogare con il professor Salvatore Santangelo sulle conseguenze geopolitiche aperte da un anno di guerra in Ucraina. LEGGI L'ARTICOLO