0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaIl conflitto afghano si sposta a K Street

Il conflitto afghano si sposta a K Street

-

È di qualche giorno fa la notizia che uno dei leader della resistenza anti talebana Ahmad Massoud, (figlio del leggendario leone del Panjshir, leader della resistenza contro l’invasione sovietica e fiero oppositore dei Talebani e per questo ucciso nel 2001 alla vigilia dell’attacco alle Torri Gemelle) ha firmato un contratto di consulenza «pro bono» con un lobbista.

LEGGI l’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Lorenzo Termine (Gepolitica.info): “Ecco cosa sta succedendo a Taiwan”

Lorenzo Termine di Geopolitica.info ai microfoni di ‘Notizie.com’: “Esiste il rischio di un intervento americano in caso di operazione...

Uno sguardo al mondo: la complessità del presente e il nuovo ordine mondiale. Intervista al Prof. Gabriele Natalizia

Cosa sta succedendo alle relazioni internazionali nel nuovo contesto geopolitico che si è aperto con la guerra in Ucraina?...

Sri Lanka: ennesima vittima dello Scrooge pechinese 

Nelle relazioni internazionali è opportuno lasciar sedimentare gli avvenimenti; il rischio dei rilanci ad effetto senza alcuna analisi, è...

Fuoco e guerra dalle acque del levante

Il Mediterraneo si presta ancora una volta a fare da sfondo ideale per chi intende spostare l’attenzione dall’Ucraina; ora...