0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaLe isole Matsu sono la linea rossa da non...

Le isole Matsu sono la linea rossa da non superare tra Pechino e Taiwan

-

“Combattere per la vittoria finale”, “Riprendere il continente”. Gli slogan dell’epoca di Chiang Kai-shek sono ancora lì, sugli edifici in marmo e granito del villaggio Qinbi, da dove un tempo venivano diffusi anche attraverso una stazione di trasmissione rivolta ai nemici. “Sento questi spari da quando sono piccolo, perché dovrei essere preoccupato?”, dice il signor Chen mentre fuma una sigaretta sul belvedere di fronte all’isola di Gueishan. In sottofondo il rumore dei colpi di un’esercitazione militare.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

The US-Japan alliance and Europe: furthening the existing web of trilaterals and minilaterals

The US-Japan security partnership has long functioned as the cornerstone of America’s Indo-Pacific strategy. Since the end of the...

Kazakhstan, ambasciatore Alberti a Nova: Le presidenziali sono il primo atto di un percorso da accompagnare

"Dal punto di vista commerciale, l'Italia è un partner di riferimento. In tutti i settori nei quali si offrono...

Biden supera la prova del Mid-Term e ferma l’ondata rossa

La Red Wave si infrange sugli scogli dei democratici. Gli Stati Uniti, all’indomani delle elezioni di mid-term, sono ancora un...

China-US Decoupling and the Issue on the Rules of Origin

China and the United States live today in a state of economic competition. Since the Obama administration, the United...