0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaGo East – Draghi e dragoni

Go East – Draghi e dragoni

-

Come diceva qualcuno, “dal letame nascono i fiori”. Da Ciampolillo, invece, potrebbero nascere Draghi. Ma nel Game of Thrones italico nulla è scontato, neppure che l’italiano più “potente”, o meglio più internazionalmente riconosciuto, riesca a sedersi sullo scranno occupato per oltre due anni e mezzo da Giuseppe “l’avvocato del popolo” Conte. Sorvolando sulle trame e le strategie di casa Grillo, casa Renzi, casa Salvini eccetera, proviamo a immaginarci il salto che comporterebbe l’arrivo di Mario Draghi a Palazzo Chigi a livello diplomatico.

LEGGI L’ARTICOLO:

Articoli Correlati

I carried out the strike that killed Soleimani. America doesn’t understand the lesson of his death.

Any assessment of the Middle East’s future must contend with an unpleasant fact: Iran remains committed to objectives that threaten...

Don’t just assume Trump will back Russia, says Polish foreign minister

Sikorski says he hopes Trump is realizing that opposing Ukraine could undermine his prospects of winning back the White...

NATO’s Real Problem is Europe, Not The U.S.

Following the organization’s seventy-fifth anniversary, the conventional wisdom about NATO is that it is threatened by growing U.S. “isolationism.” Critics say...

La visita di Kishida a Washington e ai minilaterali geopolitici del 21° secolo dell’Asia orientale

La fortunata visita del primo ministro giapponese Kishida Fumio a Washington tra il 9 e l'11 aprile ha testimoniato...