Gli italiani lasciano la Libia. L’Isis minaccia Roma
Gli italiani lasciano la Libia. L’Isis minaccia Roma - GEOPOLITICA.info

L’Italia lascia la Libia. Unica ambasciata europea ancora aperta dopo la grande fuga da Tripoli dello scorso agosto, è stata alla fine costretta – dall’aggravarsi delle violenze sul terreno e dall’avanzata dei tagliagole dell’Isis che sventolano le loro bandiere nere fin dentro la capitale libica – a chiudere “temporaneamente” i battenti e ad avviare il rimpatrio in nave, via Malta, degli ormai pochi italiani rimasti.
Leggi l’articolo