Geopolitical Brief #4 – La geopolitica di un mare: il caso del Mar Cinese Meridionale

Il Mar Cinese Meridionale costituisce un complesso terreno di scontro nel quale convergono gli interessi di vari attori internazionali, tra i quali compaiono la Repubblica Popolare Cinese, Vietnam, Brunei, Taiwan e Filippine. La particolare attenzione rivolta all’area è dovuta principalmente alle enormi potenzialità commerciali che il Mare possiede in quanto ricco di petrolio, gas ed idrocarburi. Tale zona è inoltre cruciale poiché grande bacino ittico e una delle principali rotte marittime verso l’Asia. Inoltre, il controllo della zona è condizione cruciale per la sicurezza nazionale di molti dei paesi che si affacciano su di essa. Di Elisa Ugolini, Centro Studi Geopolitica.info, Mattia Patriarca, Centro Studi Geopolitica.info

Geopolitical Brief #4 – La geopolitica di un mare: il caso del Mar Cinese Meridionale - Geopolitica.info