Geopolitical Brief #2 – Conflitto israelo–palestinese Ripensare l’approccio italiano ed europeo

L’annuncio del “Peace to Prosperity Plan” del Presidente Trump e l’intenzione israeliana di annettere porzioni della Cisgiordania hanno riportato al centro del dibattito il processo di pace in Medio Oriente. La risoluzione del conflitto israelo-palestinese è considerata dall’Unione Europea come un importante obiettivo di politica estera, ma le soluzioni adottate in tal senso non hanno spesso ripagato con risultati adeguati. L’UE e l’Italia, potrebbero sfruttare il momentum creato dalla proposta dell’amministrazione statunitense per ripensare il loro approccio al dossier. Di Pietro Baldelli, Thomas Bastianelli, Nicolò Rascaglia, Centro Studi Geopolitica.info

Geopolitical Brief #2 – Conflitto israelo–palestinese Ripensare l’approccio italiano ed europeo - Geopolitica.info