0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

RubricheLa Via per IsfahanFOCUS - 11 febbraio 1979: l'onda d'urto della rivoluzione...

FOCUS – 11 febbraio 1979: l’onda d’urto della rivoluzione iraniana

-

La rivoluzione iraniana del 1979 è un evento spartiacque per la storia del Medio Oriente contemporaneo. Sono diverse le conseguenze causate dall’ascesa degli sciiti al governo dell’ex impero persiano: da una parte un cambio di schieramento internazionale da parte di Teheran, che si allontana definitivamente dagli Stati Uniti, dall’altra una serie di contrappesi adottati dai paesi vicini all’Iran nel tentativo di fermare l’onda espansiva della rivoluzione islamica.
In questo paper verrà analizzata l’importanza del processo rivoluzionario nel paese, le azioni di disturbo e di contrasto messe in atto dalle potenze sunnite dell’area, e soprattutto come, dall’inizio del nuovo millennio ad oggi, il contesto mediorientale, anche grazie alla postura statunitense, prima interventista e poi in fase di disimpegno, abbia concretamente favorito un ritorno dell’Iran da protagonista nelle dinamiche di potere regionali.
SCARICA E LEGGI IL PDF GRATUITAMENTE

Articoli Correlati

La spina nel fianco turco: il Kurdistan

Immersa nel caos mediorientale, la vicenda curda viene spesso relegata ai margini della narrazione geopolitica della regione. Divisi tra...

Distru(p)/(c)tive World: la dimensione economico-contrattuale del terrorismo, il fil rouge iraniano-sudafricano e la bulimia dei BRICS

Un titolo per alcuni versi provocatorio per altri ossimorico unendo (idealmente) tre temi caldi nel panorama internazionale che, benché...

L’Italia, Aspides e la crisi del Mar Rosso

Alla Marina Militare italiana sarà affidato il ruolo di Force Commander della missione navale europea “Aspides” per la sicurezza...

Saudi Vision 2030: le aspirazioni geopolitiche di Riad

L’Arabia Saudita di Mohammed Bin Salman (MBS) mostra una nuova energia volta a dare centralità al Golfo e a...