Le elezioni in Russia: i risultati

Ieri si sono svolte le elezioni in Russia e, come avevamo già anticipato nella nostra analisi, che potete trovare qui, Vladimir Putin si è riconfermato Presidente, per il suo quarto e, probabilmente, ultimo mandato, con il 76.65% dei voti.

Le elezioni in Russia: i risultati - GEOPOLITICA.info

Lo segue, a grande distanza Pavel Grudinin, con l’11.86%, dato più basso mai registrato dal Partito Comunista dal 2000 ad oggi. Gli altri candidati non sono, invece, riusciti a superare il 10%, assestandosi sul 5.68% per Vladimir Zhirinovsky, 1.66% per Ksenia Sobchak e 1.04% per Grigory Yavlinsky.
Il dato, però, fondamentale e su cui avevamo concentrato la nostra attenzione, è quello dell’affluenza. Nonostante la grande percentuale di voto grazie a cui Putin è stato rieletto, infatti, il Cremlino non ha raggiunto quello che era il suo obiettivo (70% affluenza, 70% pro-Putin). L’affluenza registrata ieri nella Federazione si è fermata, infatti, al 67.5%, evidenziando un calo rispetto alle scorse elezioni del 2012.