La diplomazia senza la forza
La diplomazia senza la forza - GEOPOLITICA.info

Le suggestioni “obamiane” della politica estera italiana peccano di assenza di realismo, secondo Angelo Panebianco. La collocazione geografica del nostro Paese e i tumulti dell’area mediterranea impongono scelte oculate e di lungo periodo, senza dimenticare che una diplomazia che non contempli l’opzione dell’uso della forza rischia l’inefficacia.

Leggi l’editoriale