Cuba ha un nuovo leader, ma Raul Castro non andrà certo in pensione
Cuba ha un nuovo leader, ma Raul Castro non andrà certo in pensione - GEOPOLITICA.info

Miguel Diaz-Canel, il nuovo presidente cubano eletto dai deputati per un mandato (rinnovabile) di cinque anni, avrà il compito di traghettare il Paese in una transizione storica, restando comunque in linea con il regime di Castro. Nel suo primo discorso, ‘El Lindo’ ha ricordato l’importanza delle riforme economiche avviate da Raul e riaffermato la sua fedeltà all’eredità del comandante Fidel.
Il fratello del lider maximo continuerà comunque a presiedere alle decisioni di grande importanza per il presente e il futuro di Cuba, oltre a mantenere le funzioni di presidente del Partito comunista (Pcc).

LEGGI L’ARTICOLO