0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaCrimea, bombe e spari al college

Crimea, bombe e spari al college

-

Bombe contro gli studenti, decine di ragazzi in fuga falciati dai proiettili sparati da uno studente. I loro corpi restano a terra, c’è chi urla e si lamenta, chi chiede aiuto. Almeno 18 persone sono morte e altre 70 sono rimaste ferite in un attacco che riporta all’incubo terrorismo in Crimea. La strage è avvenuta all’istituto politecnico di Kerch, sulle penisola affacciata sul Mar Nero.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

Effetti esterni Russia Ucraina

L’invasione russa ha tenuto viva l’attenzione sugli aspetti più immediati e spettacolari; rimasto all’ombra hollywoodiana, per l’Occidente la guerra...

Isole Salomone: lo scatto cinese nel Pacifico

Le Isole Salomone e il Pacifico sono tornati al centro dell’attenzione della comunità internazionale e degli Stati Uniti, già...

Libia: scontri a Tripoli. L’Italia resta ancora a guardare?

La Libia continua ad essere scossa da un’instabilità incontrollabile, ammesso che anche i tentativi delle UN siano riusciti a...

Miliziani ceceni: l’arma di Putin per la guerra urbana

Mentre gli eserciti di Mosca e Kiev si affrontano tra i villaggi e le grandi pianure dell’Ucraina, altre forze...