0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaChi è davvero Matthew, il santo che ha ricevuto...

Chi è davvero Matthew, il santo che ha ricevuto il battesimo del sangue in Libia

-

Chi era Matthew e perché ha accettato di farsi uccidere dall’Isis nel gennaio 2015 in Libia insieme ad altri 20 cristiani copti? Era cristiano o musulmano oppure persino ateo? È la domanda che si fa lo scrittore e saggista Martin Mosebach nel suo nuovo libro dedicato ai 21 martiri dichiarati santi dalla Chiesa copto-ortodossa: The 21: A Journey into the Land of Coptic Martyrs.

Di Matthew si sa pochissimo. Originario probabilmente del Ghana, o forse di un altro paese dell’Africa centro-occidentale (si parla anche di Ciad o Senegal), aveva viaggiato fino in Libia alla ricerca di lavoro. È molto probabile che non conoscesse neanche l’esistenza della Chiesa copta, di cui ora è un martire e santo.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

South Korea succeeds in 2nd home-developed space rocket attempt

South Korea on Tuesday successfully fired its first domestically developed rocket into space as part of the country's aim...

Kishida to become first Japanese leader at NATO summit

Japanese Prime Minister Fumio Kishida announced on Wednesday that he will attend the NATO summit later this month, becoming...

Pericoli e svantaggi dell’adesione ucraina all’Ue

Un eventuale processo di adesione dell’Ucraina all’Ue presenta una serie di gravi pericoli e significativi svantaggi per la sicurezza...

Descalzi: “Con la fusione a confinamento magnetico avremo energia a bassissimo costo”

L'ad dell'Eni a New York parla del progetto messo a punto dal Commonwealth Fusion System e che riguarda la...