0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Sala StampaAgreeing a deal with the EU may prove the...

Agreeing a deal with the EU may prove the least of Rome’s problems

-

Mentre si avvicina per Roma la scadenza entro cui presentare i propri piani economici al Parlamento italiano e alla Commissione europea, il ministro delle Finanze Giovanni Tria sostiene che il Governo rispetterà le regole di bilancio dell’Eurozona e che Roma nel 2019 avrà a che fare con un deficit pari circa all’ 1.8 per cento del PIL, rispettando così quello che è l’obiettivo per il prossimo anno. Nonostante ciò, questa ondata di razionalità in campo economico difficilmente sarà sufficiente a rimuovere tutte le paure circa le prospettive italiane di lungo termine e il rischio che esse presentano per l’Eurozona.

LEGGI L’ARTICOLO

Corsi Online

Articoli Correlati

The US-Japan alliance and Europe: furthening the existing web of trilaterals and minilaterals

The US-Japan security partnership has long functioned as the cornerstone of America’s Indo-Pacific strategy. Since the end of the...

Kazakhstan, ambasciatore Alberti a Nova: Le presidenziali sono il primo atto di un percorso da accompagnare

"Dal punto di vista commerciale, l'Italia è un partner di riferimento. In tutti i settori nei quali si offrono...

Biden supera la prova del Mid-Term e ferma l’ondata rossa

La Red Wave si infrange sugli scogli dei democratici. Gli Stati Uniti, all’indomani delle elezioni di mid-term, sono ancora un...

China-US Decoupling and the Issue on the Rules of Origin

China and the United States live today in a state of economic competition. Since the Obama administration, the United...