Agreeing a deal with the EU may prove the least of Rome’s problems
Agreeing a deal with the EU may prove the least of Rome’s problems - GEOPOLITICA.info

Mentre si avvicina per Roma la scadenza entro cui presentare i propri piani economici al Parlamento italiano e alla Commissione europea, il ministro delle Finanze Giovanni Tria sostiene che il Governo rispetterà le regole di bilancio dell’Eurozona e che Roma nel 2019 avrà a che fare con un deficit pari circa all’ 1.8 per cento del PIL, rispettando così quello che è l’obiettivo per il prossimo anno. Nonostante ciò, questa ondata di razionalità in campo economico difficilmente sarà sufficiente a rimuovere tutte le paure circa le prospettive italiane di lungo termine e il rischio che esse presentano per l’Eurozona.

LEGGI L’ARTICOLO