0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

0,00€

Nessun prodotto nel carrello.

Monthly Archives: Maggio, 2015

ISIS in Russia: nuove strategie di reclutamento

Il Centro Mediatico “Al Hayat” ha lanciato la rivista dell'ISIS in lingua russa denominata “Istok”. La rivista, graficamente ben fatta, fa pensare immediatamente alla...

La crescita del Senegal, nuova potenza economica dell’Ecowas

Il programma di riforme intrapreso dal Senegal ha già prodotto risultati tangibili in termini infrastrutturali e di investimenti esteri. Nella speranza che anche i...

Quale futuro per la Macedonia?

Un secolo fa erano la “polveriera d'Europa” mentre oggi hanno inserito nei dizionari di tutte le lingue il termine di “balcanizzazione”, ossia la riduzione...

Spagna, Polonia: l’onda di populisti ed indignati sull’Europa. Ma il sogno dell’integrazione era già andato in pezzi

Da due dei più importanti Paesi europei provengono segnali evidenti di euro-scetticismo. Sbagliato, come nota Lucio Caracciolo, accomunare in un unico calderone fenomeni molto...

“Per la libertà dei Greci”. Atene tra crisi economica e politica internazionale

La vittoria elettorale di SYRIZA del 25 gennaio 2015 ha sollevato le più grandi speranze di cambiamento nell'intera Unione Europea ma, al contempo, ha...

Metà della Siria in mano all’Isis Obama: «Non stiamo perdendo»

Non si tratta solo della scarsa efficacia di una strategia basata su attacchi dal cielo condotti prevalentemente coi droni: la caduta di Palmira in...

Più energia meno CO2: le opzioni della Cina per continuare a crescere

Le prospettive energetiche della Cina, tra degrado ambietale, tecnologia e relazioni internazionali, sono una delle sfide più significative per la stabilità del Paese. Leggi l'articolo...

La gestione dell’emergenza umanitaria siriana in Turchia

La lunga guerra in Siria non è ancora terminata e come tutte le guerre provoca un grande movimento di persone causato dalla distruzione di...

Ultime Notizie

Sempre più Italia nell’Indo-Pacifico. La ricerca dell’Unint University Press

La ridefinizione del sistema internazionale dovuta allo spostamento del potere globale verso la regione dell’Indo-Pacifico ha spinto anche alcune...

America breaks global rules as it defends the free world

As an organising principle for western foreign policy, the “rules-based international order” has long suffered from some disastrous flaws....

Il punto strategico non è la morte di Raisi, ma chi sostituirà Khamenei

La morte del presidente Raisi non influisce sulla strategia esterna del Paese. Ha sì conseguenze importanti, ma in prospettiva...

Nafta? No, Nefta!

Il 27 maggio 2024, il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol, il primo ministro nipponico Kishida Fumio, e il premier cinese...