18 DIC 13 – Spazio e potere. Riflessioni geopolitiche su Machiavelli
18 DIC 13 – Spazio e potere. Riflessioni geopolitiche su Machiavelli - GEOPOLITICA.info

Mercoledì 18 dicembre 2013, ore 16.00 nell’Aula “Giuseppe Dalla Vedova” di Palazzetto Mattei in Villa Celimontana (Roma – Via della Navicella n. 12). 

Giornata di studi in Società Geografica Italiana dedicata alla figura di Niccolò Machiavelli, padre del realismo politico e figura preminente della età tardo-rinascimentale in Italia. 

 

introduce e coordina
FRANCO SALVATORI
presidente emerito della Società Geografica Italiana

porta i saluti
VALDO SPINI
presidente del Comitato Celebrazioni V Centenario de “Il Principe” di N. Machiavelli
 
intervengono
EDOARDO BORIA, “Sapienza” Università di Roma
Rappresentare il potere: cartografia e politica prima e dopo “Il Principe”
 
ALESSANDRO FERRARA, Università di Roma “Tor Vergata” 
Dopo 500 anni: la “dif erenza deontologica” e il mondo globale
FRANCESCA IZZO, Università di Napoli “L’Orientale”
Il Principe nei Quaderni del Carcere di Antonio Gramsci: lo spazio della modernità
 
GIORGIO MANGANI, Università Politecnica delle Marche
Il mercante e il Segretario (fiorentino). Pizzecolli, Machiavelli e la geopolitica dello spazio liquido
 
GABRIELE PEDULLÀ, Università RomaTre
Il Principe: vecchi confini, sconfinamenti, nuovi confini
 
ALESSANDRO RICCI, Università di Roma “Tor Vergata”
Lo Stato, la nazione, il territorio. La riflessione geografico-politica nell’emergere della modernità ne “Il Principe”