VIDEO: The Belt and Road, Sing Along – il video ufficiale

The Belt and Road, Sing Along.

VIDEO: The Belt and Road, Sing Along – il video ufficiale - GEOPOLITICA.info

Il video ufficiale di One Belt One Road descrive meglio di qualsiasi articolo il summit in corso in questi giorni a Pechino. Un ambizioso progetto, probabilmente la più grande sperimentazione di ingegneria sociale tentata negli ultimi decenni. Una grande pianificazione che solo una nazione capace di programmare il proprio futuro nel medio e lungo termine come la Cina avrebbe potuto concepire. Un progetto che non riesce tuttavia a conquistare i cuori e le menti delle varie popolazioni interessate, una strategia legata esclusivamente ad un interesse economico che guarda alle nazioni e ai governi più che alle persone. I riferimenti ai vantaggi economici nell’adesione a OBOR e i continui richiami a investimenti cinesi del video lasciano lo spettatore occidentale spaesato tra una interpretazione ironica o una propaganda di matrice ottocentesca.  L’incapacità di Pechino nella costruzione di una immagine in grado di  comunicare adeguatamente sta tutta nel rapper che cita l’aumento del PIL.