Bauman e la Geopolitica

E’ morto Zygmunt Bauman, il teorico della modernità liquida, della società fondata sulle relazioni evanescenti e basate sull’aleatorietà.

Bauman e la Geopolitica - GEOPOLITICA.info

Nelle sue trattazioni ha parlato da sociologo, soffermandosi sulle relazioni interpersonali, interne alla società post-moderna. Ma il suo insegnamento si può trasporre anche all’ambito dei rapporti tra gli Stati, delle relazioni internazionali, quanto mai caratterizzate oggi da una instabilità evidente, soprattutto nei contesti mediterraneo e mediorientale.
Le tesi di Bauman sulla incertezza della società moderna concernono gli sviluppi dell’Europa a partire dalla modernità e, in virtù dei processi di globalizzazione, del mondo intero: dalla preminenza dell’economia finanziaria ne è derivata una società e un mondo delle relazioni internazionali che hanno vissuto la stessa evoluzione: incerta, liquida, mobile. I cui risultati sono sotto gli occhi di tutti.